radice di freccia

Pianta di Arrowroot

La pianta di arrowroot (Maranta) è un rappresentante della famiglia con lo stesso nome Marantovye. Il genere comprende più di 40 specie diverse. Nell’ambiente naturale, tali piante vivono negli angoli paludosi delle foreste del continente sudamericano, così come in America centrale. Queste piante erbacee perenni prendono il nome in onore del botanico e medico veneziano B. Maranta.

La radice di freccia ha anche un nome popolare: “fiore della preghiera”. Ciò è dovuto a una delle caratteristiche della pianta: aumentare il fogliame in condizioni non sufficientemente buone, ad esempio a causa della mancanza di luce. Alla sera, vedendo il sole che se ne va, le foglie si alzano e al mattino tornano al loro posto. Al fiore sono associati anche numerosi segni. Si presume che arrowroot possa proteggere la casa dalla scarsa energia, ridurre la tensione interna e ridurre il numero di litigi e disaccordi..

Diverse varietà della pianta sono utilizzate in cucina. Dai rizomi di tali arrowroot viene preparata la farina, che è utile per la dieta, così come un certo numero di addensanti. Il fogliame forte dei cespugli nella loro terra d’origine viene utilizzato per tessere cesti..

Descrizione di arrowroot

Descrizione di arrowroot

La maggior parte delle specie sono cespugli relativamente bassi con uno spettacolare colore dei piatti fogliari. Arrowroot è comune in floricoltura proprio per il suo bel fogliame. È radicale o si trova sugli steli in 2 file. Il fogliame può avere una forma diversa (arrotondata-ovale o allungata) e una varietà di colori. In questo caso, lo sfondo generale della lamina fogliare è verde e il suo lato sbagliato è dipinto in un colore rossastro o bluastro. Quando viene coltivato in vaso, la radice di freccia fiorisce raramente. In questo momento, piccoli fiori chiari appaiono sul cespuglio in infiorescenze-spighette.

Arrowroot è un fiore domestico senza pretese. I miei fiori. La mia esperienza.Arrowroot è un fiore domestico senza pretese. I miei fiori. La mia esperienza.

Brevi regole per coltivare arrowroot

La tabella mostra brevi regole per la cura di arrowroot a casa.

Livello di illuminazione La pianta richiede un’illuminazione abbondante, ma diffusa. Può essere utilizzata anche l’illuminazione supplementare (circa 16 ore).
Temperatura del contenuto In estate, circa 23-25 ​​​​gradi, a condizione che la terra nel vaso si scaldi di almeno 18 gradi. Dal tardo autunno fino alla fine della primavera – circa 18-20 gradi.
Modalità di irrigazione Durante il periodo di sviluppo attivo, annaffiature abbondanti man mano che lo strato superiore del terreno si asciuga. Moderato in autunno e inverno.
Umidità dell’aria È necessario un maggiore livello di umidità. Durante tutto l’anno, l’aria vicino alla pianta viene leggermente umidificata spruzzando con acqua tiepida o un vassoio con sassolini umidi.
Il suolo Il terreno ottimale è una miscela di 6 parti di terreno da giardino, 3 parti di torba e 2 parti di sabbia..
Top spogliatoio La medicazione superiore viene eseguita durante l’anno ogni due settimane. Puoi alternare formulazioni organiche e minerali, utilizzando metà della dose consigliata.
Trasferimento I trapianti vengono effettuati ogni due anni all’inizio della primavera..
fioritura La fioritura è insignificante, il fiore viene coltivato per il bene del bel fogliame.
periodo dormiente Il periodo di riposo è debole.
Riproduzione A casa – innesto e divisione del cespuglio.
parassiti Acari e cocciniglie.
Malattie Perdita di foglie decorative a causa della violazione delle regole di cura.

Cura di Arrowroot a casa

Cura di Arrowroot a casa

Illuminazione

Arrowroot ha bisogno di una luce brillante ma diffusa. La pianta dovrebbe essere protetta dai raggi cocenti. Di solito un vaso con esso viene tenuto sui davanzali orientali o occidentali. L’esposizione costante ai raggi diretti porta al restringimento del fogliame fresco. Allo stesso tempo, il vecchio inizia a perdere il suo bel colore..

Puoi coltivare cespugli di arrowroot in luoghi semiombreggiati. Se le finestre sono rivolte verso il lato nord scuro, si consiglia di utilizzare un’illuminazione aggiuntiva. In questo caso, il fiore dovrebbe essere illuminato per circa 16 ore al giorno. A proposito, la radice di freccia ha preso il nome di “erba che prega” perché se la pianta non è sufficientemente illuminata, le foglie vengono allungate in posizione verticale – piegate come le mani di una preghiera.

Temperatura

Arrowroot non ama sbalzi di temperatura significativi, la pianta sarà scomoda sia in una stanza troppo calda che in una stanza eccessivamente fredda. In estate la temperatura interna può aggirarsi intorno ai 23-25 ​​gradi. Anche la temperatura della terra nel serbatoio è importante. Dovrebbe essere di almeno 18 gradi. Da circa metà autunno all’inizio della prossima estate, il cespuglio di arrowroot può essere tenuto in condizioni più fresche – circa 18-20 gradi. Le piante di solito svernano bene sui davanzali..

Una soglia critica per la crescita è considerata un calo della temperatura fino a 10 gradi. Il clima più freddo può uccidere un fiore. Dovresti anche proteggerlo da correnti d’aria e cambiamenti improvvisi delle condizioni di detenzione..

irrigazione

Frecce d'innaffiatura

Arrowroot ha bisogno di annaffiature moderate. In primavera e in estate, quando il cespuglio si sviluppa più attivamente, viene annaffiato abbondantemente, poiché lo strato superiore del terreno si asciuga. Non dovresti asciugare eccessivamente il terreno in una pentola, ma anche l’acqua stagnante può influire negativamente sulla salute del fiore. Nel periodo autunno-inverno, la radice di freccia viene annaffiata un po ‘meno spesso. La frequenza dell’irrigazione in questo momento è significativamente influenzata dalla temperatura dell’aria nella stanza..

Per l’irrigazione, utilizzare acqua riscaldata leggermente morbida e stabilizzata – la sua temperatura dovrebbe superare leggermente la temperatura ambiente. Il cespuglio può reagire negativamente all’ipotermia..

Livello di umidità

Per la piena crescita e bellezza del fogliame di arrowroot, è necessaria un’elevata umidità. Durante tutto l’anno, le sue lamelle vengono spruzzate con acqua dolce. Durante i periodi di bassa umidità, una procedura simile viene eseguita due volte al giorno, al mattino e alla sera. Invece di spruzzare, puoi usare altri metodi per umidificare l’aria vicino al fiore. La pentola con essa è posta su un pallet, in cui sono disposti i ciottoli bagnati. Il fondo del contenitore non deve entrare in contatto con l’acqua. In estate, puoi fare il bagno di arrowroot sotto una doccia calda, dopo aver avvolto il terreno in una pentola con un film. Ma anche in tali condizioni, le punte delle foglie spesso si seccano nel fiore..

Il suolo

Substrato per la coltivazione di arrowroot

Il substrato per la coltivazione di arrowroot dovrebbe avere una reazione leggermente acida. Per la sua preparazione, viene utilizzata una miscela di torba, terra frondosa e humus in proporzioni uguali, o una miscela di sabbia e torba con terra da giardino (2: 3: 6). In uno di questi substrati, dovrebbe essere aggiunto un po ‘di terra di conifere e carbone..

Top spogliatoio

Per una migliore crescita, la radice di freccia deve essere alimentata con fertilizzanti sia organici che minerali. La medicazione superiore viene eseguita durante il periodo di crescita attiva del fiore 2 volte al mese. I fertilizzanti minerali e organici dovrebbero essere usati alternativamente, mentre i fertilizzanti organici sono diluiti molte volte meno della norma. Non è consigliabile utilizzare fertilizzanti minerali con una forte concentrazione. Un eccesso di nutrienti è dannoso per la salute del cespuglio..

Trasferimento

Trapiantare arrowroot

Arrowroot ha un tasso di crescita medio, viene trapiantato circa una volta ogni due anni all’inizio della primavera. I vasi di plastica bassi sono adatti per la semina. Il nuovo contenitore dovrebbe essere leggermente più grande di quello vecchio. Sul fondo viene posato uno strato drenante (argilla espansa, sabbia, detriti di mattoni).

Il cespuglio viene spostato in una nuova posizione insieme alla vecchia zolla di terreno. Prima del trapianto, è necessario eseguire un’ispezione sanitaria del cespuglio, rimuovendo tutto il fogliame secco o appassito. Ciò consentirà alla nuova crescita di svilupparsi a un ritmo più rapido. Alcuni coltivatori, prima del trapianto, effettuano la potatura, rimuovendo tutti i germogli sopra un internodo. Si ritiene che tali misure contribuiranno a un maggiore accestimento..

Un altro modo efficace per coltivare arrowroot è l’idroponica. L’idroponica è la coltivazione di piante in un ambiente artificiale, senza l’uso del suolo. Grazie a questo metodo, la radice di freccia può essere trapiantata, annaffiata, nutrita abbastanza raramente e l’effetto supererà tutte le aspettative: la pianta acquisirà un aspetto più sano e più bello..

Metodi di allevamento di arrowroot

Metodi di allevamento di arrowroot

Riproduzione dividendo il cespuglio

È quasi impossibile ottenere semi di arrowroot a casa, quindi i cespugli vengono propagati vegetativamente. Il rizoma di un cespuglio di arrowroot troppo cresciuto può essere diviso. Questa procedura è combinata con un trapianto. Il cespuglio viene estratto dal vaso e diviso in 2-3 parti, cercando di ferire il meno possibile le radici. Le talee risultanti vengono poste in vasi con un substrato di torba..

Tali piantine necessitano di annaffiature regolari e di condizioni di serra. Fino alla comparsa di germogli freschi, vengono conservati in sacchetti trasparenti chiusi..

talee

Le talee di Arrowroot vengono tagliate dalla fine della primavera all’inizio dell’autunno: è durante questo periodo che le piantine attecchiscono meglio. Per la riproduzione vengono utilizzate parti di germogli freschi lunghi fino a 10 cm con 2-3 foglie. Le cime degli steli rimosse durante il periodo di potatura andranno bene. Il taglio inferiore viene eseguito sotto il nodo, facendo un passo indietro di 2 cm, i segmenti risultanti vengono posti in un contenitore con acqua. Le radici sulle talee si formano in circa 1-1,5 mesi. Dopo la loro comparsa, le talee vengono piantate in vasi con una miscela di torba. All’inizio, la cura di tali piantine dovrebbe essere particolarmente attenta..

Taglio di arrowrootTaglio di arrowroot

Malattie e parassiti

I principali parassiti di arrowroot sono gli acari di ragno. Di solito attaccano gli arbusti durante i periodi di caldo e bassa umidità, quindi una spruzzatura regolare aiuterà a proteggere le piante. Un segno di un segno di spunta è la presenza di una ragnatela sul lato squallido del fogliame, così come la sua caduta. L’acaricida aiuterà a sconfiggere il parassita, così come la tempestiva rimozione dei piatti fogliari colpiti.

A volte le cocciniglie si depositano su arrowroot. Vivono sui piccioli delle foglie. Puoi sbarazzarti del parassita applicando una soluzione di sapone sul fogliame. Dopo qualche tempo, la composizione medicinale viene lavata via con acqua pulita. Se il metodo popolare non aiuta, usa un insetticida sistemico.

Possibili crescenti difficoltà

Possibili difficoltà nella crescita di arrowroot

Le ragioni dei problemi con arrowroot possono essere giudicate dai segnali dati dalla pianta:

  • Asciugare le punte delle foglie – associato all’aria secca interna. In alcuni casi, le foglie intere possono seccarsi e cadere. Inoltre, la bassa umidità provoca spesso un rallentamento del tasso di crescita del cespuglio..
  • Colore foglia sbiadito – una conseguenza dei raggi diretti che colpiscono il cespuglio. Oltre alla perdita di luminosità dovuta ad essa, le foglie possono ingiallire e seccare..
  • Fogliame giallo – può essere causato da vari fattori. Questi includono aria troppo fredda nella stanza, correnti d’aria frequenti, terreno asciutto, sole troppo luminoso o bassa umidità..
  • Macchie sulle foglie – può indicare una mancanza di umidità nel terreno. Allo stesso tempo, le lamelle delle foglie si arrotolano e il fogliame inferiore diventa giallo.
  • Fogliame essiccato – può essere associato a una mancanza di nutrienti, nonché a un eccesso di calcare nel terreno.
  • Lame a foglia attorcigliate – per arrowroot è considerato normale. La pianta li solleva e li torce leggermente ogni sera e al mattino li riporta nella loro solita posizione orizzontale. Ma se i piatti secchi iniziano ad accartocciarsi, è probabile che il fiore sia scomodo a causa dell’eccessiva essiccazione del terreno o delle basse temperature..
  • sviluppo di marciume – di solito si verifica a causa di tracimazioni durante la stagione fredda. In combinazione con il fresco nella stanza, il trabocco è particolarmente pericoloso. Allo stesso tempo, i germogli della pianta diventano letargici e su di essi appare la putrefazione..

Tipi di arrowroot con foto e nomi

Arrowroot (Maranta leuconeura)

arrowroot arrowroot

Look brasiliano. Maranta leuconeura ha un rizoma a forma di tubero. La dimensione dei suoi germogli raggiunge i 30 cm, i piccioli del fogliame sono lunghi solo 2 cm. Le foglie sono larghe 9 cm e lunghe 15 cm, di forma ovale, con base cuoriforme. All’esterno, le lamelle delle foglie sono di colore verde scuro e completate da un motivo verde chiaro e venature bianche. Dall’interno verso l’esterno, il fogliame è di colore bluastro o rossastro..

Le sottospecie più popolari di tale arrowroot sono le seguenti:

Maranta kerchoveana

Maranta Kerhovena

Forma piccoli cespugli alti fino a 25 cm. Maranta kerchoveana ha lamine fogliari con piccoli piccioli. La lunghezza di ciascuno è di circa 15 cm Le foglie di forma ovale sono dipinte in una tonalità verde brillante e sono completate da macchie più scure. L’area vicino alla vena centrale è di colore più chiaro. Dall’interno, il foglio può essere dipinto in una tonalità di rosso o blu. I fiori bianchi formano piccole infiorescenze.

Maranta massangeana

Maranta Masange

Questa sottospecie è molto simile alla precedente. La principale differenza tra Maranta massangeana è il colore più scuro (marrone-verdastro) dei granelli sul fogliame..

Arrowroot tricolore (Maranta tricolore), o tricolore

Freccia tricolore

La sottospecie ha fogliame ovale lungo fino a 13 cm. Allo stesso tempo, la sua larghezza raggiunge i 6 cm Maranta tricolore (erythrophylla) ha un colore vellutato brillante. Su uno sfondo verde sono presenti striature di un colore rosso contrastante e vicino alla vena centrale sono evidenti macchie verde chiaro. Macchie simili a piume di colore verde scuro sono presenti vicino alle vene laterali. Dall’interno, il fogliame è dipinto in un colore cremisi intenso e presenta venature rosa. Fiori – lilla tenue.

Arrowroot bicolore (Maranta bicolore)

Arrowroot bicolore

Le piante di questa specie non formano tuberi. Maranta bicolor ha lamine fogliari ovali con piccioli corti e bordo leggermente ondulato. La lunghezza della foglia raggiunge i 15 cm, sul lato esterno, lungo la vena principale, sono presenti macchie brunastre. Il lato sbagliato è pubescente ed è dipinto in un colore rosso pallido.

Arrowroot (Maranta arundinacea)

Ancia di arrowroot

Questo tipo di arrowroot è superiore al resto nelle sue dimensioni. La Maranta arundinacea forma arbusti alti poco più di un metro. Le sue radici sono simili a grandi tuberi. Il fogliame è ovoidale, lungo fino a 25 cm. C’è un affilatura nella parte superiore dei piatti fogliari. Dall’interno, ogni foglia è leggermente pubescente e dipinta in un ricco colore verde. Durante il periodo di fioritura, sul cespuglio compaiono fiori bianchi..