Calla casa

pianta di calla

La Calla (Calla) è una pianta erbacea perenne della famiglia degli Aroid. Il fiore è anche chiamato zantedeschia, calla o arum. La patria di questa bellissima pianta è il Sudafrica, dove la calla cresce tra le paludi. Grandi foglie con lunghi piccioli raggiungono un metro e mezzo, l’infiorescenza a forma di orecchio è incorniciata da una coltre bianca. Quando il clima è caldo e secco, i fiori emanano un leggero aroma fruttato..

Le calle sono fiori di spose e raffinata raffinatezza, che si dilettano con una lunga fioritura e una disposizione senza pretese. Non tutti sanno che la calla può essere coltivata non solo in casa, come un fiore da interno, ma anche su un appezzamento personale, nei cantieri. Certo, in campo aperto, richiede maggiore attenzione, ma per una bellezza così rara le è perdonabile..

Calla è considerata un fascino di famiglia e un simbolo di felicità coniugale. La calla bianca abituale è apprezzata per la sua insolita forma a bocciolo, che consiste in un ampio petalo affollato e una grande pannocchia che si affaccia nel mezzo. L’aspetto esotico del fiore non lascia indifferente nessuno, così tanti decidono di iniziare una cultura sul davanzale della finestra.

La storia dell’origine della pianta è piena di misteriose leggende e superstizioni. Ad esempio, gli europei hanno l’abitudine di portare calle ai funerali, quindi sono spesso chiamati i fiori della morte alle loro spalle. Tuttavia, credere o meno in una credenza obsoleta è affare di tutti. Per la maggior parte dei giardinieri, le calle senza pretese, a fioritura lunga e multicolori causano solo gioia e ammirazione..

Descrizione delle calle

Descrizione delle calle

La base della pianta è costituita da gambi di fiori nudi e grandi piatti fogliari basali. Le foglie possono variare di forma. La discrepanza nella struttura esterna dipende dall’appartenenza della specie. Al culmine della stagione di crescita, i piatti a forma di freccia sono dipinti in brillanti toni naturali: smeraldo, malachite, senape o verde scuro. Il fogliame di molte varietà ibride contiene macchie bianche. L’altezza dei cespugli adulti è di circa 1-2,5 m.

Le calle fioriscono quasi in qualsiasi momento dell’anno e si trovano ovunque. Il petalo da cui nasce il calice è uno solo. Assomiglia a un copriletto multicolore o bianco come la neve, attorcigliato in un tubo fino a 20 cm di diametro Il copriletto tubolare è accompagnato da un orecchio giallo situato al centro, che sboccia con piccoli fiori. Durante la fioritura, le calle emanano un sottile aroma di vaniglia intorno.

KALLA a casa. Leggenda dell’origine di KALLA. Piantare e partire.KALLA a casa. Leggenda dell'origine di KALLA. Piantare e partire.

Brevi regole per coltivare calle fatte in casa

La tabella mostra brevi regole per la cura delle calle a casa..

Livello di illuminazione La pianta preferisce luoghi ben illuminati e anche l’ombra parziale..
Temperatura del contenuto La temperatura ambiente è ottimale per la normale crescita delle piante. In inverno, durante il riposo – entro 14-18 gradi.
Modalità di irrigazione La pianta è igrofila e necessita di abbondanti annaffiature, soprattutto durante il periodo di fioritura..
Umidità dell’aria L’elevata umidità è adatta per uno sviluppo ottimale dei fiori.
Il suolo Il terreno ottimale è una miscela di torba, terra da giardino, sabbia e humus (o letame marcito).
Top spogliatoio Durante la stagione di crescita, il terreno viene arricchito con fertilizzanti azotati. Al momento della formazione delle gemme si avvia la fecondazione con composti fosforo-potassio.
Trasferimento È richiesto un trapianto annuale di bulbi di piante.
Potatura Dopo aver atteso l’essiccazione finale delle foglie, le piante vengono tagliate alla radice insieme alle frecce.
fioritura In condizioni interne, fiorisce due volte l’anno, il momento della comparsa dei fiori è maggio e ottobre..
periodo dormiente Il fiore ha un periodo dormiente pronunciato, che inizia nel tardo autunno..
Riproduzione Tuberi, semi, germogli.
parassiti Afidi, acari di ragno.
Malattie Marciume grigio e batterico, peronospora, antracosi.

Calla cura a casa

Calla cura a casa

Coltivare calle a casa è un gioco da ragazzi se segui semplici linee guida per la cura. Anche un coltivatore inesperto può far fronte alla coltivazione di calle in vaso, ma è importante distinguere chiaramente tra le condizioni di detenzione.

Prendersi cura delle calle domestiche, che entrano nella stagione di crescita attiva, e prendersi cura di loro durante il periodo dormiente, è significativamente diverso. Per prevenire la decomposizione e la morte del fiore, oltre a mantenere più a lungo la freschezza delle gemme, è necessario attenersi alle regole generali per la coltivazione delle piante tuberose..

Illuminazione

Le calle preferiscono i luoghi ben illuminati e anche l’ombra parziale, quindi il coltivatore non deve preoccuparsi di questo. Negli appartamenti è più consigliabile posizionare il vaso sui davanzali orientati a ovest o est. Sul lato sud la finestra è ombreggiata con una tenda trasparente, oppure il vaso è risistemato su un piedistallo per proteggerlo dal sole. Tuttavia, il calcolo non tiene conto del lato nord, dove le ore diurne sono molto più brevi. In estate, la pianta può essere portata all’esterno, proteggendola dal sole cocente.

Temperatura

Calla da interno

La temperatura ottimale per le calle indoor è di 20-25 gradi. Se il termometro scende a 8 gradi, è improbabile che il fiore muoia, ma la fioritura sarà disturbata. Quando si coltivano varietà variegate, si osserva un diverso regime di temperatura:

  • 18-20 gradi è una temperatura adatta per la crescita attiva del fogliame e il rilascio di frecce;
  • 25-27 gradi – temperatura per la formazione e l’apertura delle gemme.

Le piante appassite vengono mantenute al caldo per una settimana. Successivamente, il fiore può essere preparato per lo svernamento. Le calle di tutte le varietà hanno paura delle correnti d’aria, quindi è meglio tenere i vasi vicino alle finestre chiuse..

irrigazione

In primavera e in estate, quando i cespugli crescono fogliame e formano gemme, il terreno intorno alla pianta viene abbondantemente inumidito. L’irrigazione successiva viene effettuata sopra uno strato di terreno ben essiccato. Le varietà di rizoma vengono annaffiate nel modo inferiore – attraverso il pallet o nel modo tradizionale – inumidendo il terreno dall’alto alla radice. Le cultivar cresciute da tuberi non reagiscono bene all’umidità. Sono provvisti di irrigazione attraverso il pallet.

Il volume di acqua introdotta è determinato dalle condizioni del suolo. Se lo strato superiore è asciutto, vengono consumati circa 0,5 litri di acqua per cespuglio adulto. Con tempo soleggiato, annaffiare almeno 2 volte a settimana.

L’acqua per l’irrigazione viene difesa per almeno un giorno e l’acqua prelevata dal rubinetto viene filtrata. Più dolce è l’acqua, meglio è. Zantedeschia preferisce crescere in una stanza umida. Nei climi secchi, le piante appaiono letargiche e opache. Le calle bianche hanno particolarmente bisogno di umidità.

Livello di umidità

Condizioni di umidità per le calle

Per creare condizioni di umidità accettabili per le calle, vengono utilizzati diversi metodi:

  • un contenitore con acqua è installato vicino alla pentola;
  • il vaso di fiori è posto su un vassoio, dove vengono versati i ciottoli bagnati;
  • spruzzare nell’aria;
  • oppure puoi acquistare uno speciale umidificatore d’aria.

La pianta viene regolarmente pulita dalla polvere con una spugna umida, poiché le foglie larghe sono un eccellente raccoglitore di polvere. Le varietà con gemme bianche solide vengono spruzzate da un flacone spray.

Selezione della capacità

Le calle fatte in casa sono piantate in vasi con un diametro della parete fino a 20 cm.Per i bambini sono adatti vasi da fiori compatti larghi 10 cm.L’altezza del contenitore per le specie etiopi dovrebbe essere di almeno 60 cm in modo che il rizoma abbia spazio libero per crescita.

Il suolo

Puoi acquistare calle fatte in casa da un negozio specializzato o crearle tu stesso. Il terreno ottimale per la coltivazione delle calle in vaso è una miscela di torba, terra da giardino, sabbia e humus (o letame marcito). I componenti elencati sono presi in quantità uguali.

Top spogliatoio

Calle

L’intensità dell’applicazione e il tipo di medicazione dipendono dalla fase in cui si trova la calla. Ad esempio, durante la stagione di crescita, il terreno viene arricchito con fertilizzanti azotati, che aumentano la crescita della massa decidua. Al momento della formazione delle gemme, viene avviata la fecondazione con composti fosforo-potassio. Grazie a loro, aumenta la durata della fioritura..

Gli alimenti complementari vengono introdotti gradualmente, circa 20-25 giorni dopo la semina. Le miscele di azoto vengono somministrate ogni due settimane. I granuli di potassio-fosforo vengono aggiunti tre volte al mese.

Le calle etiopi preferiscono le miscele nutrizionali vendute ai coltivatori di orchidee. Le calle bulbose vengono fornite di alimenti complementari solo nel primo trimestre dall’inizio della stagione di crescita..

Trasferimento

Trapianto e cura, piante di calla.Trapianto e cura, piante di calla.

Il trapianto di calle bulbose e rizoma è significativamente diverso. Le specie etiopi vengono trapiantate in modo specifico. Gli arbusti vengono solitamente trapiantati a luglio. Nel nuovo vaso di fiori, le radici sono poste allo stesso livello del vecchio vaso. Inoltre, un solo cespuglio mette radici in un contenitore. Il rizoma è ricoperto di terra in modo che le radici siano ricoperte da un doppio strato. Innaffiare il trapianto.

Le calle tuberose vengono trasferite in un nuovo posto in un modo diverso. Il materiale di piantagione viene essiccato al sole per diversi giorni. È consentito piantare 2-3 bulbi in un vaso di fiori. Il substrato deve coprire i bulbi di 1 cm I fiori trapiantati vengono annaffiati per la 2a o 3a settimana dal momento della semina. Il trapianto va fatto meglio a marzo..

periodo dormiente

Periodo di riposo delle calle domestiche

La calla domestica ha un periodo di riposo pronunciato. Pertanto, l’atteggiamento nei confronti della cura dovrebbe essere fondamentalmente l’opposto, in modo che la pianta, come dovrebbe, si riposi e acquisisca forza. Se rovini questo periodo con una medicazione superiore o un’abbondante irrigazione, puoi interrompere l’ulteriore sviluppo delle gemme e la durata della fioritura dei cespugli..

Nelle calle multicolori (o Mix), la dormienza si verifica nel tardo autunno. Solo in primavera si svegliano dal letargo. È abbastanza semplice capire che il fiore si sta preparando per il resto:

  • i petali cambiano colore da colore a verde solido;
  • le lame delle foglie si abbassano;
  • la pianta perde il suo valore decorativo.

Dopo aver atteso l’essiccazione finale delle foglie, le calle vengono tagliate alla radice insieme alle frecce. I tuberi estratti dal terreno vengono scossi dal substrato e messi in sacchetti di carta con segatura. Pertanto, i tuberi vengono conservati con successo fino alla primavera. È importante che la temperatura della stanza si stabilizzi a 5 gradi. Non è necessario annaffiare e fertilizzare il futuro materiale di semina.

Le varietà di rizoma sono dormienti durante i mesi estivi quando si osserva l’ingiallimento delle foglie. I vasi da fiori vengono spostati all’esterno, lontano dal sole e dalla pioggia. In estate, le calle possono essere piantate proprio sotto gli alberi. L’aria fresca andrà solo a loro vantaggio. Tuttavia, con l’arrivo del freddo autunnale, vengono trapiantati nuovamente nel vaso di fiori..

Per lo svernamento, le calle vengono riorganizzate in stanze riscaldate, dove gli indicatori di temperatura sono mantenuti nell’intervallo di 14-18 gradi. Affinché il bulbo sopravviva in inverno e fiorisca abbondantemente in estate, il materiale viene accuratamente conservato e protetto da umidità e muffe..

fioritura

Calle in vaso

In condizioni interne, i fiori di calla sbocciano due volte all’anno, il momento della comparsa dei fiori è maggio e ottobre. I fiori sono adatti per il taglio. Durante il periodo di fioritura, la pianta ha bisogno di una buona annaffiatura. Dopo la fioritura, le calle devono essere annaffiate una volta alla settimana. Alcuni coltivatori di fiori utilizzano la seguente tecnologia: dall’inizio di agosto, l’irrigazione viene interrotta, riprendendola dopo un mese e mezzo..

La fioritura di successo delle calle a casa dipende dalle seguenti condizioni:

  • Cura adeguata durante la stagione di crescita.
  • Riposo completo della pianta nel periodo autunno-inverno.
  • Concimazione con fertilizzanti minerali durante la maturazione e l’apertura delle gemme.
  • Trapianto tempestivo.
  • Durata delle ore diurne (la scarsa illuminazione porta al fogliame giallo).

Metodi di allevamento per le calle domestiche

Metodi di allevamento per le calle domestiche

Le calle in vaso vengono propagate usando tuberi, prole e semi. I primi due metodi sono usati più spesso dai coltivatori di fiori..

Propagazione del tubero

Questi organi sotterranei sono presenti nelle varietà colorate. Per cominciare, i bulbi della figlia sono separati dal sistema radicale comune. I bambini scelgono uno spessore non superiore a 0,5 cm.Non dovrai applicare sforzi particolari, i bulbi rimbalzano facilmente. Le fette vengono cosparse di carbone tritato per non provocare infezioni.

Il metodo di allevamento dei tuberi è il più conveniente, poiché molti bambini si accumulano durante l’anno.

Piccoli bulbi giovani vengono coltivati ​​in un substrato sabbioso di torba. I tuberi vengono conservati in cassette o vasi in una stanza calda. I bambini con un diametro da 1,5 a 2 cm possono essere piantati nel terreno senza preparazione preliminare.

Riproduzione della divisione dei tuberi di calleRiproduzione della divisione dei tuberi di calle

Crescere dai semi

Il metodo di propagazione dei semi è laborioso e non fornisce una germinazione al cento per cento. Questo metodo è popolare tra gli allevatori che coltivano calle per scopi commerciali..

Considera la procedura per la propagazione dei semi:

  1. Prima della semina, il materiale viene immerso per 6 ore in uno speciale stimolatore di crescita.
  2. I semi inzuppati vengono versati su un panno umido e conservati sul davanzale fino alla schiusa. Non dimenticare di bagnare nuovamente il tovagliolo con acqua.
  3. I semi con germogli vengono seminati in una miscela di torba e sabbia a una profondità non superiore a 1 cm.Qui rimarranno fino a quando non diventeranno più forti.
  4. Per evitare che le colture marciscano, vengono annaffiate attraverso un pallet..

Riproduzione tramite germogli

La propagazione delle riprese è adatta per le calle bianche. Il rizoma di questi fiori contiene molti piccoli discendenti. Alcuni hanno il tempo di acquisire i propri germogli. La prole viene accuratamente tagliata con un coltello affilato pulito, disinfettando l’area di taglio. Sono abbastanza indipendenti, si adattano rapidamente a un nuovo posto e sono senza pretese di cura..

La prole, su cui sono conservati il ​​punto di crescita e le radici, è separata dal cespuglio principale. Per tagliare anche solo una prole, il fiore viene completamente liberato da tutti i bambini, altrimenti la pianta acquisirà fiori.

Malattie e parassiti

Malattie e parassiti delle calle domestiche

Tra le malattie comuni delle calle domestiche ci sono:

  • Marciume grigio – macchie giallastre e dolorose su foglie e fiori che, sotto l’influenza dell’umidità, diventano marroni e si ricoprono di erbacce grigie e soffici.
  • Marciume batterico – quando si verifica prima la decomposizione degli organi macinati del fiore, quindi l’infezione passa al rizoma.
  • Peronospora – si manifesta sotto forma di un forte ingiallimento di foglie e pedicelli. Cambiando colore, il cespuglio si secca presto.
  • L’antracosi è un’altra malattia associata alla comparsa di striature marroni sulla superficie delle foglie. Nel tempo, i fuochi si allargano e le placche si spezzano e muoiono..

I cespugli affetti da marciume batterico sono quasi resistenti al trattamento. I fiori vengono dissotterrati e distrutti al di fuori del sito. È possibile fermare l’infezione da marciume grigio, peronospora e antracosi in una fase precoce..

Dagli insetti, le calle attirano afidi e acari. Gli afidi sono facili da individuare dalle macchie appiccicose sulle foglie. L’acaro del ragno lascia una ragnatela appena percettibile sulle parti del terreno. Per salvare la pianta dagli insetti vengono utilizzati preparati insetticidi con cui vengono trattate foglie e peduncoli..

Perché le calle non fioriscono?

Perché le calle non fioriscono??Perché le calle non fioriscono?

Gli errori durante la crescita delle calle domestiche durante la crescita attiva portano al fatto che i cespugli fioriscono male e le gemme sembrano poco attraenti.

La fioritura richiede molta energia dalle calle. Per ricostituire l’apporto di sostanze nutritive, i cespugli vengono fertilizzati con fertilizzanti azotati e fosforo-potassico. L’alimentazione complementare dovrebbe essere regolare.

Le calle bianche non fioriranno se la prole viene tagliata. Le varietà colorate sono meno capricciose, ma l’accumulo di bambini può portare alla mancanza di gemme. Ricorda anche il trapianto annuale obbligatorio. Il terreno privo di sostanze nutritive inibisce il processo di germogliamento.

Un’illuminazione adeguata è considerata una garanzia di fioritura abbondante. Naturalmente, in ombra parziale la pianta non morirà, ma non fiorirà nemmeno in modo rigoglioso..

Domande frequenti sulla coltivazione di calle in vaso

  • I tuberi possono essere lasciati svernare in zone poco ombreggiate? Il livello di illuminazione durante la conservazione dei bulbi non influisce in alcun modo sulla germinazione o sulla sicurezza del materiale di piantagione. Alcuni coltivatori avvolgono i tuberi con della carta e li conservano nello scomparto delle verdure del frigorifero o della cantina..
  • Le calle indoor si congeleranno se porti il ​​vaso fuori in estate? L’aria fresca non danneggerà le varietà di rizoma e le specie tuberose possono essere trapiantate in sicurezza nel giardino.
  • Perché le calle rompono i gambi delle foglie? A volte i piccioli non possono sopportare foglie pesanti e si rompono. Questo può accadere anche quando la pianta non ha abbastanza luce, e si allunga, o quando l’irrigazione è insufficiente. Per ridurre i danni, viene installato un telaio attorno alla boccola o il tronco è legato..

Tipi e varietà di calle con foto e nomi

Esistono diversi tipi di calle: etiope, Elliot e Remann. Anche gli ibridi interspecifici rientrano nel denominatore comune. Tuttavia, nella vecchia letteratura botanica, fino a poco tempo fa, erano descritte solo 2 specie: etiope e palustre. Di recente, gli scienziati hanno deciso di combinare tutte le calle in fiore in un unico genere. I suddetti nomi di fiori sono allevati appositamente per la vendita in molti paesi e poi esportati per bouquet recisi. Per semplificare la terminologia nell’industria dei fiori, le calle sono state combinate sotto un unico nome..

Calla etiope (Calla aethiopica)

Calla etiope

Una varietà altrettanto nota, che si differenzia per il tipo di apparato radicale. Se il resto della famiglia ha bulbi (tuberi) come principale organo sotterraneo, la calla etiope cresce dal rizoma. La radice circonda un gran numero di prole. Questa specie piuttosto grande raggiunge un metro di altezza. In un clima fresco, riposa a lungo.

La cultura è amante dell’umidità, decorata con foglie a forma di freccia, spesso simili a un cuore. La consistenza della foglia è densa e carnosa. Le placche più grandi sono lunghe fino a 0,5 me larghe fino a 0,25 m Questa specie è caratterizzata da un colore verde brillante. In alcune varietà il fogliame non è monocromatico, ma con macchie bianche..

I fiori bianchi a forma di imbuto siedono su un peduncolo eretto e uniforme. I petali si espandono alle estremità e nascondono la pannocchia giallastra all’interno.

Le varietà comuni delle specie etiopi includono:

  • dea verde – un fiore con un esotico velo bicolore. Il tono principale del bocciolo è bianco, ma più vicino allo stelo diventa verde chiaro.
  • Childsiana – un cespuglio corto, caratterizzato da una fioritura prolungata, a condizione che vengano seguite le istruzioni per la cura.

Le calle etiopi possono essere viste in fiore due volte l’anno. Per la prima volta, la pianta apre i suoi boccioli a maggio. Continuano le frecce fino a metà giugno. La rifiorenza avviene a settembre e dura fino ai primi freddi di ottobre..

Calla elliottiana

Calla Elliott

I rappresentanti della specie includono grandi calle tuberose con larghe foglie cordate o ovali. La superficie dei piatti è cosparsa di piccoli granelli bianchi, che colpiscono sullo sfondo di una vegetazione verde scuro.

La parte interna del petalo, come la pannocchia, è color limone, mentre la parte esterna è verde. Come risultato dell’ibridazione di massa, sono in vendita molte varietà di Elliot colorate:

  • Vermeer – un fiore decorato con foglie ondulate seghettate e un insolito imbuto. Una macchia viola è chiaramente visibile all’interno del copriletto bianco..
  • Bellezza dagli occhi neri – differisce nei fiori crema con un centro viola scuro.
  • Angolo giallo – un abitante tradizionale di orti.

Calla rehmannii

Calla Remann

I fiori bulbosi nani sono chiamati Remanna. I loro steli raggiungono a malapena mezzo metro. Questa specie è stata utilizzata per creare varietà ibride rosa, lilla, viola e persino nere variegate..

Di particolare interesse sono le seguenti varietà:

  • La sera – fiori coltivati ​​viola scuro.
  • estate indiana – ha imbuti con una sfumatura granata.
  • Camaleonte – ibrido pesca-oro.

Calla Mix

Calla Mix

Sulle pagine delle moderne enciclopedie di floricoltura, ci sono varietà come Calla Lilies Mix – enormi cespugli con fiori colorati colorati, seduti su mazze o scivoli alpini. Tuttavia, il nome “Mix” si riferisce solo a una miscela di diverse varietà che vengono coltivate nello stesso vaso di fiori. Solo gli ibridi di Remann o Elliot con organi sotterranei sotto forma di tuberi sono adatti per tali esperimenti. Alle piante del rizoma non piace convivere con nessuno e condividere un vaso.