Come fare i letti caldi in campagna

Letti caldi fai-da-te: produzione passo passo con video

Come immagini la disposizione dei letti caldi in campagna? Non si tratta di collegare i sistemi di riscaldamento e utilizzare l’elettricità. I residenti estivi esperti hanno escogitato una nuova tecnologia basata sui principi del decadimento della materia organica e della generazione di calore naturale. Vi invitiamo a scoprirlo, come fare i letti caldi con le tue mani. La produzione passo dopo passo è un buon modo per padroneggiare una nuova tecnologia per la coltivazione di ortaggi..

Leggi anche: Cosa fare un’aiuola con le tue mani

Istruzioni per creare letti caldi

A seconda di quanto è vicina la falda acquifera nella tua zona, puoi scegliere di costruire letti caldi sopra o sotto il livello del suolo. Per realizzare letti caldi con le tue mani, è sufficiente seguire alcuni semplici passaggi:

  1. Prendi grandi rami d’albero e mettili in fondo al giardino.
  2. Metti sopra dei rametti spessi fino a 1 cm. La sua altezza dovrebbe essere la metà di quella precedente..
  3. Versare uno strato di terreno e, se lo si desidera, versarlo con preparazioni speciali con microrganismi.
  4. Metti un altro strato di terreno fertile e rifiuti organici sopra. Puoi usare bucce di patate, torsoli di mela, ecc..
  5. Sopra c’è uno strato di terra con humus. Questo strato deve essere ben macinato con erba e foglie in modo che inizi il processo di decadimento. Le piante saranno piantate in quest’ultimo strato..

Per realizzare letti caldi con le tue mani, è importante scavare una buca con una profondità di circa 50 cm e una larghezza a tua scelta. Dopodiché, devi mettere insieme una scatola dalle assi in base alle dimensioni della tua fossa, ma senza il coperchio e il fondo. Una rete viene posata sul fondo della fossa, che è impregnata di permanganato di potassio per la disinfezione. Dopodiché possiamoSchema di letto caldo biologico

Per realizzare letti caldi con le tue mani, è importante scavare una buca con una profondità di circa 50 cm e una larghezza a tua scelta. Dopodiché, devi mettere insieme una scatola dalle assi in base alle dimensioni della tua fossa, ma senza il coperchio e il fondo. Una rete viene posata sul fondo della fossa, che è impregnata di permanganato di potassio per la disinfezione. Dopodiché, puoi iniziare a disporre gli strati per decorare un letto caldo.

Guarda il video: Come fare i letti caldi passo dopo passo

È importante non solo creare correttamente un letto caldo, ma anche scegliere piante adatte per la crescita. Secondo i giardinieri, nel primo anno è meglio piantare zucca, ravanelli e cetrioli..

È importante non solo creare correttamente un letto caldo, ma anche scegliere piante adatte per la crescita

Sono queste piante che daranno un buon raccolto, mentre c’è ancora un minimo rilascio di energia termica nel giardino. Il secondo anno può essere definito il più efficace nell’uso di un letto caldo, quindi puoi già iniziare a coltivare pomodori, melanzane, cavoli e altre colture..

Sono queste piante che daranno un buon raccolto, mentre c'è ancora un minimo rilascio di energia termica nel giardino. Il secondo anno può essere definito il più efficace nell'uso di un letto caldo, quindi puoi già farlo

Nel terzo anno, c’è un notevole calo dell’efficienza di un letto caldo, poiché la quantità di sostanze nutritive e il calore generati diminuiscono. Otterrai un buon raccolto se coltivi radici.

Letti caldi fai-da-te, la cui produzione passo passo non è difficile e non è associata a costi elevati, che puoi realizzare nella tua dacia. Sperimenta, quindi puoi raccogliere un buon raccolto di verdure..