Crea un riccio da coni e una bottiglia di plastica

Facciamo un riccio da una bottiglia di plastica e coni, foto MK

C’è tanta bellezza intorno a noi, creata dalla natura, così come il lavoro non sempre bello, ma pratico delle mani dell’uomo. Un enorme campo di attività si apre per la natura creativa. Ci sono opportunità uniche per combinare materiali naturali con quelli artificiali. Nel processo, davanti ai nostri occhi, si aprono nuovi capolavori di artigianato realizzati con materiali naturali, realizzati con le nostre stesse mani..

Nel processo, davanti ai nostri occhi, si aprono nuovi capolavori di artigianato realizzati con materiali naturali, realizzati con le nostre stesse mani.

Proviamo insieme a creare un riccio da coni e una bottiglia di plastica con le nostre mani.

opzione 1

Per questo modello di riccio avrai bisogno di:

• Pigne in quantità sufficiente;

• Bottiglie di plastica – 3 pz. (2 trasparenti, 1 marrone scuro);

• Ciotolina in plastica;

• Tappi per vino in legno di balsa – 2 pz.;

• Colla;

• Forbici;

• Cartone ondulato di colore verde;

• Guazzo rosso;

• pennarello nero;

• Coltello affilato;

• Spazzola.

Iniziamo a trasformare i nostri materiali in un simpatico riccio

• Inizialmente prendiamo una bottiglia di plastica marrone e ne tagliamo la parte superiore, con il cosiddetto “beccuccio”.

• Lungo l’intera circonferenza della parte larga del “naso” tagliato, eseguiamo un taglio di 1 cm Pieghiamo questi tagli.

Iniziamo a trasformare i nostri materiali in un simpatico riccio

• Selezioniamo una ciotola di dimensioni adeguate e vi incolliamo un “beccuccio” da una bottiglia di plastica.

• Incollare con cura la ciotola con le pigne.

• Per cosa pensi che ci servano i tappi di balsa? La risposta è semplice: per realizzare gli occhi convessi del nostro simpatico riccio. Per fare questo, taglia i cerchi dal sughero con un coltello affilato..

• Usando un pennarello nero, disegna gli occhi per il riccio.

• Incolla gli occhi del riccio dall’alto all’incrocio tra bottiglia e ciotola, proprio di fronte alle “spine” dei coni.

Il nostro riccio è pronto! Resta da trattarlo con una deliziosa mela matura!

Il nostro riccio è pronto! Resta da trattarlo con una appetitosa mela matura!

Puoi fare una mela del genere da normali bottiglie di plastica trasparente. Per fare questo, prendi due bottiglie di plastica e taglia il fondo. Inoltre, una delle parti dovrebbe essere leggermente più grande..

Artigianato fai-da-te con materiale naturale, riccio

Inserisci la parte più piccola in quella più grande. Le metà piegate formano un occhio di bue. Non ci resta che dipingerlo con tempera rossa e attaccare alla mela un picciolo di cartone ondulato attorcigliato in un tubo. L’immagine della sola mela raccolta sarà completata da un cartoncino verde incollato al picciolo. Incolliamo la nostra mela al riccio: l’immagine è pronta!

Un'altra opzione per un riccio da giardino fai-da-te, con tanto di prato fiorito e agarico volante.

Artigianato fai-da-te con materiale naturale, riccio

Un’altra opzione per un riccio da giardino fai-da-te, con tanto di prato fiorito e agarico volante. Per realizzare questa composizione avrai bisogno di:

• Bottiglia di plastica;

• Pigne;

• Colori acrilici oa guazzo;

• Filo grosso;

• Terreno;

• Erba per animali da un negozio di animali;

• Forbici;

• Colla;

• Due vecchie ciotole per il fungo e il tumulo;

• Un pezzo di polistirolo;

• Un’altra bottiglia di plastica per il gambo del fungo;

Passo dopo passo fare un riccio:

1. Su una bottiglia di plastica, più vicino alla base, ritaglia un rettangolo, trasformando così una normale bottiglia in un vaso di fiori.

2. Sul beccuccio della bottiglia, disegna la faccia di un riccio usando i colori.

Lungo l'intera circonferenza della parte larga del

3. Intorno al ritaglio per i fiori, incolla l’intera superficie ritagliata in due file con le pigne..

4. Piega un filo spesso in un arco e fora il fondo del riccio in modo che i bordi taglienti attraversino la bottiglia e fuoriescano di nuovo. Il riccio sarà ancorato al suolo con graffette..

Riempi il vaso di fiori risultante con terra e pianta erba per gli animali, che imita idealmente le spine di un riccio

5. Riempi il vaso di fiori risultante con terra e piantaci dentro l’erba per gli animali, che imita idealmente le spine di un riccio. L’erba per animali è venduta in qualsiasi negozio di animali.

Ora affrontiamo tali elementi della composizione come un tumulo ricoperto di fiori e un agarico di funghi..

1. Prendiamo una vecchia punta o un’insalatiera non necessaria.

2. Ritaglia i fiori di camomilla dalle bottiglie di plastica, dipingili con colori acrilici in bianco.

3. Incolla i fiori con la colla sul “hummock” della punta invertita.

4. Disegna le foglie tra i fiori con la vernice verde.

Sul beccuccio della bottiglia, disegna la faccia di un riccio usando i colori.

5. Per l’agarico di mosca, prendiamo di nuovo la bottiglia di plastica, la giriamo con il coperchio verso il basso (ora il fondo è la parte superiore e la parte superiore con il coperchio, al contrario, è la parte inferiore del fungo) e incolliamo un piatto di plastica profondo sulla parte superiore del fungo.

6. Dipingi il coperchio del piatto con vernice acrilica rossa e incolla le palline di gommapiuma nell’ordine che preferisci.

7. Puoi ritagliare una farfalla da una bottiglia di plastica, dipingerla con i colori e attaccarla a un fungo.

Puoi ritagliare una farfalla da una bottiglia di plastica, dipingerla con i colori e incollarla su un fungoCrea un riccio da coni e una bottiglia di plastica

8. Installa questa composizione autunnale in giardino, fissando saldamente tutti i suoi elementi nel terreno!

Per mestieri più utili, vedere la sezione: Artigianato fai da te