Le varietà di pere invernali più popolari

Le principali varietà invernali di pere per il giardino. Descrizioni, tipi, foto

La pera è una cultura ben nota e amata da molti che cresce in diverse regioni e paesi. Non è facile coltivarlo, poiché la pianta è considerata molto esigente in termini di cure e condizioni di conservazione. L’area per la pera dovrebbe trovarsi in un luogo caldo e ben illuminato, senza eccesso di umidità nel terreno..

Tra il gran numero di specie e varietà, ci sono esemplari estivi, autunnali e invernali adatti alla coltivazione in regioni con condizioni climatiche diverse. Le pere invernali si conservano ottimamente a lungo. Tali frutti possono essere gustati quasi fino all’inizio della primavera. Quando si sceglie una varietà invernale, si consiglia di prestare attenzione agli esemplari più popolari tra i giardinieri..

Pera domestica

Pera domestica

Questa varietà è ibrida, poiché è stata allevata a seguito di attività di allevamento incrociando due varietà forti. Le piante sono specie resistenti all’inverno. Gli alberi di media altezza sono diffusi sul territorio della penisola di Crimea. Questa varietà è in grado di resistere al freddo invernale. La fruttificazione inizia quattro anni dopo la messa a dimora delle piantine e diventa annuale e abbondante. La raccolta avviene a metà autunno. I frutti raggiungono dimensioni grandi o medie con un peso fino a 200 grammi. I frutti in agrodolce vengono conservati fino al tardo autunno – inizio inverno. Quando si creano condizioni fresche, è possibile conservare i frutti per un periodo più lungo..

Una caratteristica di questa varietà di pere è la maturazione precoce dei frutti, la resistenza al gelo, il gusto eccellente e la resistenza a malattie e parassiti..

Pera Kondratyevka

Pera Kondratyevka

La fruttificazione avviene ogni anno, con raccolti abbondanti. Dopo aver piantato una piantina di pera di questa varietà, inizia a dare i suoi frutti in 4 anni. Gli alberi sono di piccola altezza, con una corona verde lussureggiante. La raccolta dei frutti avviene allo stato semimaturo di frutti di colore verde, che molto presto vira in giallo-arancio. Il peso di una pera è di circa 150 grammi e oltre. La polpa è omogenea, senza pietrisco, burrosa. I frutti mantengono le loro qualità fino a metà inverno..

Pera Bere Ardanpon

Pera Bere Ardanpon

Un’alta varietà ibrida che preferisce un terreno fertile e un clima caldo, ha un’elevata resistenza invernale. La qualità e il peso del frutto dipendono dalle condizioni di crescita, dalla cura adeguata e dal clima appropriato. In condizioni di conservazione sfavorevoli, i frutti perdono il gusto e la presentazione..

Il primo raccolto può essere previsto sette anni dopo la semina delle piantine. I frutti maturi di una tonalità giallo chiaro hanno un piacevole sapore agrodolce e una leggera astringenza. Le pere mantengono il loro sapore durante la conservazione per 4-5 mesi. La varietà ha una resa elevata, frutti grandi e un’elevata qualità di conservazione. Lo svantaggio principale è la bassa resistenza alle malattie fungine.

Pera Saratovka

Pera Saratovka

La varietà si distingue per la sua elevata capacità di conservazione a lungo termine e resistenza invernale. Dà un alto rendimento ogni anno. Il peso medio di un frutto è di circa 200 grammi. La raccolta viene effettuata con un colore verde del frutto, che nel tempo matura e vira al giallo. I frutti sono adatti al trasporto, hanno una presentazione eccellente e un gusto eccellente..

Pera Pass Crassan

Pere Pass Crassan

Ha una debole resistenza al freddo, è una varietà termofila e appartiene ad alberi di media taglia. La varietà è stata allevata quasi settant’anni fa da un famoso allevatore francese. L’albero inizia a dare i suoi frutti solo 6 anni dopo aver piantato una giovane piantina. Il raccolto dà ogni anno, ma non molto abbondante. I frutti sono grandi, superano il peso di 250 grammi. Se pianti questa varietà di pera su una mela cotogna, la fruttificazione avviene due anni prima e i frutti raggiungono i 400 g.

Il frutto maturo ha una tonalità dorata e una forma rotonda. Le qualità gustative differiscono dalle altre varietà per succosità, leggera astringenza e sapore agrodolce in buone condizioni di conservazione e clima appropriato. Se le regole di cura vengono violate, con mancanza di umidità e scarsa irrigazione, il gusto del frutto cambia nella direzione negativa. Diventano più aspri che dolci e aspri. Quando le pere vengono coltivate in regioni con clima fresco, i frutti non maturano completamente. Raggiungono la piena maturazione gradualmente dopo la raccolta..

Il momento migliore per la raccolta è l’ultima settimana di ottobre. A questo punto, i frutti della varietà invernale acquisiscono la succosità e il gusto gradevole desiderati, mantengono a lungo il loro aspetto fresco e vengono conservati per un periodo più lungo. Il luogo di conservazione dovrebbe essere moderatamente fresco (ad esempio una cantina o un seminterrato) e quindi il raccolto di pere può essere conservato fino all’inizio della primavera.

Segni distintivi e caratteristiche di questa varietà sono frutti molto grandi, la loro bassa dispersione, resistenza a malattie e parassiti, eccellenti caratteristiche qualitative e gusto unico. I lati negativi sono considerati bassa resistenza al freddo, elevati requisiti per le condizioni climatiche e la composizione del suolo.

Pera Giuseppina di Mecheln

Pera Giuseppina di Mecheln

Questa varietà senza pretese tollera gelate fredde e leggere, nonché periodi di siccità. Gli alberi di medie dimensioni iniziano a dare i loro frutti 7-9 anni dopo la semina. Il frutto ha una buona succosità e un sapore leggermente acidulo. I frutti gialli raggiungono una massa di 60 grammi su colture di medie dimensioni e più di 130 grammi su alberi a bassa crescita. Si distinguono per la buona tenuta e la capacità di trasporto.

Pera Olivier de Ser

Pera Olivier de Ser

Dopo aver piantato le piantine, il primo raccolto apparirà solo dopo 5-7 anni. Varietà ibrida allevata in Francia, appartiene ad alberi di medie dimensioni resistenti all’inverno con una resa media. La cultura richiede molta attenzione, cure adeguate e condizioni di crescita favorevoli. Per questa varietà, la terra fertile sul sito, l’irrigazione frequente e l’alta temperatura dell’aria sono molto importanti..

I frutti su alberi di media altezza raggiungono una massa di 200 grammi e su colture inferiori i frutti sono quasi il doppio. I frutti maturi, di colore verde scuro, globosi, hanno un sapore leggermente aspro. Sebbene sia consuetudine raccogliere alla fine di ottobre, il frutto raggiunge la sua vera maturazione solo all’inizio dell’inverno. Il raccolto può essere conservato fino alla primavera con la piena conservazione di tutte le caratteristiche gustative..